Comunicati stampa

Ultimi Comunicati stampa

Social News

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

25-11-2020, 13:38

US Tolentino 1919

“ABOLIZIONE DEL VINCOLO SPORTIVO. IL GRANDE EQUIVOCO DEL MINISTRO SPADAFORA ED IL COLPEVOLE SILENZIO DEGLI INETTI”.

Come è noto agli addetti ai lavori è prassi, ricorrente e consentita, che dal 17° anno di età i giovani calciatori sottoscrivano l’accordo con il quale si vincolano a proseguire la propria crescita calcistica con la squadra di appartenenza. Questo legame, salvo diversi successivi accordi, dura sino al 25° anno di età.
Considerandola una limitazione della libertà dell’atleta, il Ministro Spadafora ha, in data odierna, fatto approvare un decreto rendendo questo vincolo soltanto annuale.
Se è vero che il vincolo crea un rapporto a volte pesante per il calciatore (cosa innegabile), è anche vero che questo sistema ha consentito la crescita di molti ragazzi nei vivai dilettantistici. Le società sportive, infatti, hanno investito moltissimo nei propri settori giovanili per crescere atleti da impiegare nelle prime squadre e, seguendo, comunque, quelli collocati temporaneamente in altre società.
Se per i non addetti ai lavori la questione è da considerarsi di poco rilievo, coloro che siedono ai vertici federali del calcio sanno che le cose non stanno così. E’ per questo che stupisce la sordina che sulla questione hanno messo i vertici di F.I.G.C. e di L.N.D.
Costoro dovrebbero sapere, infatti, che con il nuovo vincolo annuale si avrebbe, quale naturale conseguenza, quella che le società smettano di investire sui vivai sapendo di non poter più avvalersi dei loro calciatori nella stagione successiva.
Verrebbero meno i premi di preparazione e le società potranno contare solo sulle quote che versano le famiglie. Considerando che quasi tutte le gestioni presentano già ora un saldo negativo, venendo meno il rapporto di affezione tra calciatore e la cd. “maglia” il rischio concreto è quello di uno smantellamento dei vivai tecnicamente di qualità.
Quella che emergerà sarà una suddivisione classista dei giovani. Mediamente, infatti, si registrerà un notevole abbassamento degli investimenti con decadimento della qualità dell’offerta formativa che da tecnico-sociale avrà una valenza solo sociale.
Poi, magari, i figli di papà potranno essere accolti a braccia aperte da quelle società sportive che decideranno di formare scuole di elite con tecnici di alta preparazione, a costi ovviamente doppi se non tripli rispetto all’attuale. Ci sarà una selezione, non già basata sulle qualità tecniche dei ragazzi, ma sulle capacità reddituali delle famiglie.
Di tutto si sentiva il bisogno tranne che di questo.
Resta sullo sfondo che la questione più grave è data dal fatto che, soprattutto in un momento come questo, in cui il futuro del calcio dilettantistico è messo in serio rischio, nessuno ha pensato di aprire un tavolo con i rappresentanti delle società dilettantistiche stesse. Siamo sicuri che sarebbe uscita una proposta forte e davvero migliorativa. Purtroppo il ruolo di controparte del Governo ci è stato espropriato e, sino ad ora, né Gravina né Sibilia hanno dimostrato di avere interesse alla cosa.
Chiediamo al Ministro ed alle forze politiche di tornare sulla questione del vincolo, data la sopraggiunta precarietà dell’economia del calcio, per aprire una concertazione reale con gli attori effettivi dello crescita del movimento calcistico dilettantistico italiano. Questa riforma richiede a, priori, un consolidamento delle strutture di base (che oggi sono invece a rischio default). Il vero rischio è che a pagare il reale costo dell’abolizione del vincolo siano proprio coloro che dovrebbero essere tutelati, i giovani calciatori e le loro famiglie.

Marco Romagnoli, presidente U.S. Tolentino 1919
... Vedi di piùVedi meno

24-11-2020, 19:20

US Tolentino 1919
COMUNICATO STAMPA DEL 24 NOVEMBRE 2020

“CREMISI IN CAMPO PER LA CITTA’: CONSEGNA A DOMICILIO GRATUITA PER PERSONE IN ISOLAMENTO FIDUCIARIO O IN QUARANTENA SANITARIA”.

Visto l’aumento del numero di persone in isolamento domiciliare ed in quarantena sanitaria, a causa del Covid-19, l’U.S. Tolentino 1919 organizza un servizio gratuito di consegna a domicilio di beni di prima necessità.

I tesserati della prima squadra e della juniores, così come i rispettivi staff tecnici, proprio per ricambiare l’affetto che la città nutre verso di loro, hanno deciso di mettersi a disposizione per fornire un aiuto alla cittadinanza di Tolentino in questo momento davvero particolare.

Le persone che, per effetto delle restrizioni a cui sono obbligate per causa del covid, compresi anche gli anziani che hanno timore ad uscire per il pericolo di essere contagiati, che hanno necessità di fare acquisti, prelevare consegne o provvedere alle altre incombenze della loro quotidianità potranno, pertanto, contare sull’aiuto dei giocatori e dei tecnici cremisi.

Tutti coloro che, pertanto, usufruire di questo servizio, possono contattare la società tramite email ustolentino@libero.it o tramite cellulare, al numero 328.2662815, il direttore sportivo Giorgio Crocetti.

La dirigenza cremisi ringrazia per questa lodevole iniziativa tutti i suoi tesserati che con entusiasmo hanno accettato l’invito rivoltogli dall’ideatore e dal coordinatore della stessa, il d.s. Crocetti che spiega come “Questa iniziativa è nata di getto, resomi conto, dato il lavoro che faccio, di quante persone in città hanno grandi difficoltà a svolgere le incombenze minime quotidiane, come andare a fare la spesa. Questo perché contagiate o conviventi con soggetti infettati o sol perché, data la loro situazione di salute, visto anche l’abbassamento delle temperature, hanno timore di essere contagiate. Ne ho parlato di questa situazione sia con i tecnici che con i calciatori e tutti, dai più giovani ai più anziani, hanno aderito con entusiasmo. Sono orgoglioso di questa risposta ricevuta”.

U.S. TOLENTINO 1919 💜

#forzacremisi

COMUNICATO STAMPA DEL 24 NOVEMBRE 2020

“CREMISI IN CAMPO PER LA CITTA’: CONSEGNA A DOMICILIO GRATUITA PER PERSONE IN ISOLAMENTO FIDUCIARIO O IN QUARANTENA SANITARIA”.

Visto l’aumento del numero di persone in isolamento domiciliare ed in quarantena sanitaria, a causa del Covid-19, l’U.S. Tolentino 1919 organizza un servizio gratuito di consegna a domicilio di beni di prima necessità.

I tesserati della prima squadra e della juniores, così come i rispettivi staff tecnici, proprio per ricambiare l’affetto che la città nutre verso di loro, hanno deciso di mettersi a disposizione per fornire un aiuto alla cittadinanza di Tolentino in questo momento davvero particolare.

Le persone che, per effetto delle restrizioni a cui sono obbligate per causa del covid, compresi anche gli anziani che hanno timore ad uscire per il pericolo di essere contagiati, che hanno necessità di fare acquisti, prelevare consegne o provvedere alle altre incombenze della loro quotidianità potranno, pertanto, contare sull’aiuto dei giocatori e dei tecnici cremisi.

Tutti coloro che, pertanto, usufruire di questo servizio, possono contattare la società tramite email ustolentino@libero.it o tramite cellulare, al numero 328.2662815, il direttore sportivo Giorgio Crocetti.

La dirigenza cremisi ringrazia per questa lodevole iniziativa tutti i suoi tesserati che con entusiasmo hanno accettato l’invito rivoltogli dall’ideatore e dal coordinatore della stessa, il d.s. Crocetti che spiega come “Questa iniziativa è nata di getto, resomi conto, dato il lavoro che faccio, di quante persone in città hanno grandi difficoltà a svolgere le incombenze minime quotidiane, come andare a fare la spesa. Questo perché contagiate o conviventi con soggetti infettati o sol perché, data la loro situazione di salute, visto anche l’abbassamento delle temperature, hanno timore di essere contagiate. Ne ho parlato di questa situazione sia con i tecnici che con i calciatori e tutti, dai più giovani ai più anziani, hanno aderito con entusiasmo. Sono orgoglioso di questa risposta ricevuta”.

U.S. TOLENTINO 1919 💜

#forzacremisi
... Vedi di piùVedi meno

Commenta su Facebook

COMPLIMENTI DAVVERO!👏👏👏

Grande iniziativa!

Finalmente possiamo tornare ad esser fieri della nostra società. I tempi dei "signori" di Tolentino sono lontani. Per fortuna!!!

C O M P L I M E N T I BELLISSIMA INIZIATIVA FINO ALLA FINE FORZA E SOLO C R E M I S I

Grand bella idea, complimenti a tutti!

Complimenti. Fatti, non chiacchiere.

Mitici e unici

Esempio di generosità.e concretezza, bravi.

Chapeau !!! Bravissimi

Iniziativa da applaudire grazie ragazzi di esistere 😍❤️ complimenti

Complimenti!!! 👏👏👏👏👏👏

Grazie per la vs lodevole iniziativa. Sempre forza Cremisi con tutto il mio ❤️

View more comments

22-11-2020, 14:25

US Tolentino 1919

RISULTATI PRIMI TEMPO RECUPERI:

Real Giulianova - CynthiaAlbalonga 0-2
S.N. Notaresco - Aprila 2-0
Vatese - O. Agnonese 1-2
... Vedi di piùVedi meno

Commenta su Facebook

Finali: Real Giulianova-Cynthia Albalonga 0-2; S.N. Notaresco-Aprilia 5-0; Vastese-O. Agnonese 2-2.

22-11-2020, 14:16

US Tolentino 1919
Articolo de “Il Mattino” (Salerno).
CASTORI UNA CARRIERA «FORZA 40»
💜💜💜

#MisterCastori #TolentinoCalcio

Articolo de “Il Mattino” (Salerno).
CASTORI UNA CARRIERA «FORZA 40»
💜💜💜

#MisterCastori #TolentinoCalcio
... Vedi di piùVedi meno

Commenta su Facebook

Bell'articolo!! 👏👏

Due grandi mister castori e il presidente x eccellenza Ivano ercoli

Due grandi Castori e Ercoli

22-11-2020, 9:09

US Tolentino 1919
Buongiorno 
Il CDA dell’Us Tolentino, considerati l’aumento di casi positivi al COVID allinterno del territorio provinciale, l’impossibilità di usare gli spogliatoi e di fare  le docce, il brusco irrigidimento delle temperature, al fine di tutelare la salute di tutti gli iscritti, dei tecnici e dei collaboratori ha deciso di interrompere le attività di Settore Giovanile e Scuola Calcio fino al 6 dicembre. Continuano, invece, le attività di prima squadra e Juniore Nazionale che torneranno in campo, rispettivamente il 6 ed il 5 dicembre.
Grazie per l’attenzione e buon fine settimana! 💜
#ForzaCremisi

Buongiorno
Il CDA dell’Us Tolentino, considerati l’aumento di casi positivi al COVID all'interno del territorio provinciale, l’impossibilità di usare gli spogliatoi e di fare le docce, il brusco irrigidimento delle temperature, al fine di tutelare la salute di tutti gli iscritti, dei tecnici e dei collaboratori ha deciso di interrompere le attività di Settore Giovanile e Scuola Calcio fino al 6 dicembre. Continuano, invece, le attività di prima squadra e Juniore Nazionale che torneranno in campo, rispettivamente il 6 ed il 5 dicembre.
Grazie per l’attenzione e buon fine settimana! 💜
#ForzaCremisi
... Vedi di piùVedi meno

21-11-2020, 20:34

US Tolentino 1919
COMUNICATO STAMPA DEL 21 NOVEMBRE 2020

“CASI COVID. RIPRESA A PIENO RITMO L’ATTIVITA’ DELLA PRIMA SQUADRA, ANCORA QUALCHE GIORNO PER LA JUNIORES”

Con riferimento alle notizie diffusesi su casi di positivi al Covid-19 tra i tesserati dell’U.S. Tolentino 1919, la medesima Società ritiene aggiornare i tifosi sull’attuale situazione.

Non vi sono casi di attuali positivi tra atleti, tecnici, collaboratori e dirigenti di Scuola Calcio e Settore Giovanile.

In settimana, invece, è emersa la positività di un atleta della Juniores Nazionale (asintomatico). In conseguenza di tale circostanza l’attività della compagine allenata da mister Angeletti è stata sospesa in via precauzionale e tutti gli altri giovani calciatori ed addetti sono stati, da giovedì scorso, sottoposti a tampone. Non appena si conosceranno gli esiti di tutti gli esami effettuati, previa placet delle autorità competenti, l’attività riprenderà. Al momento nessuno dei test eseguiti ha dato esito positivo.

Sul finire della scorsa settimana, invece, per ciò che concerne la prima squadra è emersa la positività di un calciatore (lievi sintomi in via di guarigione). Sospesi gli allenamenti atleti, staff ed addetti sono stati sottoposti a tampone. Essendo trascorso il tempo previsto dai protocolli, l’attività riprenderà appieno dalla prossima settimana.

Con l’occasione il sodalizio cremisi ringrazia i responsabili sanitari dell’ASUR per la collaborazione fornita, il medico sociale Dott. Stefano Gobbi per il tempestivo coordinamento delle attività da porre in essere ed il Laboratorio Analisi “Gamma” di Tolentino per la solerte disponibilità dimostrata.

U.S. TOLENTINO 1919 💜

COMUNICATO STAMPA DEL 21 NOVEMBRE 2020

“CASI COVID. RIPRESA A PIENO RITMO L’ATTIVITA’ DELLA PRIMA SQUADRA, ANCORA QUALCHE GIORNO PER LA JUNIORES”

Con riferimento alle notizie diffusesi su casi di positivi al Covid-19 tra i tesserati dell’U.S. Tolentino 1919, la medesima Società ritiene aggiornare i tifosi sull’attuale situazione.

Non vi sono casi di attuali positivi tra atleti, tecnici, collaboratori e dirigenti di Scuola Calcio e Settore Giovanile.

In settimana, invece, è emersa la positività di un atleta della Juniores Nazionale (asintomatico). In conseguenza di tale circostanza l’attività della compagine allenata da mister Angeletti è stata sospesa in via precauzionale e tutti gli altri giovani calciatori ed addetti sono stati, da giovedì scorso, sottoposti a tampone. Non appena si conosceranno gli esiti di tutti gli esami effettuati, previa placet delle autorità competenti, l’attività riprenderà. Al momento nessuno dei test eseguiti ha dato esito positivo.

Sul finire della scorsa settimana, invece, per ciò che concerne la prima squadra è emersa la positività di un calciatore (lievi sintomi in via di guarigione). Sospesi gli allenamenti atleti, staff ed addetti sono stati sottoposti a tampone. Essendo trascorso il tempo previsto dai protocolli, l’attività riprenderà appieno dalla prossima settimana.

Con l’occasione il sodalizio cremisi ringrazia i responsabili sanitari dell’ASUR per la collaborazione fornita, il medico sociale Dott. Stefano Gobbi per il tempestivo coordinamento delle attività da porre in essere ed il Laboratorio Analisi “Gamma” di Tolentino per la solerte disponibilità dimostrata.

U.S. TOLENTINO 1919 💜
... Vedi di piùVedi meno

21-11-2020, 8:49

US Tolentino 1919
Questa mattina all’Ospedale di Macerata alle 4,27 del 21/11/2020 è nata 
🎀MELISSA🎀
L’U.S.Tolentino fa i più sinceri Auguri a Mister Luca Follenti e a mamma Michela per questo lieto evento!!

Questa mattina all’Ospedale di Macerata alle 4,27 del 21/11/2020 è nata
🎀MELISSA🎀
L’U.S.Tolentino fa i più sinceri Auguri a Mister Luca Follenti e a mamma Michela per questo lieto evento!!
... Vedi di piùVedi meno

Commenta su Facebook

Auguri 😘

Auguri. X la cronaca 4 e 27 sono usciti stasera su Firenze, la lettera F del cognome

Auguri

💐💕🐞

Grazie di ♥️ a tutti

Auguri un abbraccio grande alla mammina e prole!❤️🍼🍼😘😘😘😘😘

Congratulazioni 🍼🎀🎁🎈🎉

Benvenuta Melissa auguri mister a te e signora..

Auguri a tutta la famiglia Luca

Tanti auguri

Tanti auguri

Tantissimi auguri Luca Follenti 🎀

Auguri Mister! Forza Tolentino! Ultras Tolentino in rap mode quarantena! www.youtube.com/watch?v=m0_yXM3VvSs&feature=youtu.be

Tantissimi auguri❤️❤️❤️

Tantissimi Auguri a tutta la Famiglia

View more comments

18-11-2020, 13:48

US Tolentino 1919
Mentre ancora non è noto il giorno della programmata ripresa del campionato di serie D, novità ci sono per il campionato JUNIORES NAZIONALE. Il 5/12 p.v., infatti, i ragazzi di mister Angeletti affronteranno in casa il Real Giulianova (recupero della terza giornata) e dal 12/12/2020 il campionato secondo la programmazione di calendario. In quanto alla quarta serie nazionale per ora solo recuperi in programma. Domenica 22/11 si disputeranno: Real Giulianova-Cynthialbalonga, S. Nicolò Notaresco-Aprilia e Vastese-Olympia Agnonese.

Mentre ancora non è noto il giorno della programmata ripresa del campionato di serie D, novità ci sono per il campionato JUNIORES NAZIONALE. Il 5/12 p.v., infatti, i ragazzi di mister Angeletti affronteranno in casa il Real Giulianova (recupero della terza giornata) e dal 12/12/2020 il campionato secondo la programmazione di calendario. In quanto alla quarta serie nazionale per ora solo recuperi in programma. Domenica 22/11 si disputeranno: Real Giulianova-Cynthialbalonga, S. Nicolò Notaresco-Aprilia e Vastese-Olympia Agnonese. ... Vedi di piùVedi meno

Visualizza post più vecchi