logo-youtube  Facebook

Array
Home Page

Colpaccio del Tolentino a Cascinare

Iacoponi_RobertoVittoria di platino per il Tolentino che passa 2-1 al “Ciccalè” di Cascinare dopo una sfida infuocata. I cremisi dopo questa bella affermazione tornano in piena zona play off nel torneo regionale d’Eccellenza. Nel primo tempo arriva prima il vantaggio dei locali al 28′ con Bracciotti che realizza un dubbio penalty realizzato da Bracciotti per un fallo di Fermani su Giannandrea. Al 40′ la reazione dei cremisi trova sbocco nella rete di Marani: cross di Ruggeri e pareggio degli ospiti. Si va al riposo sul parziale di 1-1. Nella ripresa parte meglio il Tolentino che al 70′ trova il gol vittoria con Iacoponi. Nel finale soffre la compagine ospite che rimane in 10 per l’espulsione di Iommi per somma di ammonizioni ed anche mister Mobili viene allontanato dal terreno di gioco. Marani e soci nel finale sfiorano il 3-1 con Santoni e Ruggeri in contropiede ma alla fine possono esultare per una vittoria davvero preziosa.

TOLENTINO: Lori, Ortolani, Capparuccia, Monteneri, Iommi, Ruggeri (Pistelli), Sabbatini, Fermani, Santoni F., Iacoponi (Ciccioli), Marani. All: Mobili

(Fonte Cronache Maceratesi, Paolo Del Bello)

 

ECCELLENZA - Mister Mobili in vista della sfida di Cascinare: "Dobbiamo subito tornare a fare punti"

 

Mobili_RobertoTrasferta difficile quella che attende la squadra cremisi domani pomeriggio in casa dell’Elpidiense Cascinare. Assente Melchiorri per squalifica, sarà Luca Cantarini a prendere il posto del capocannoniere del torneo di Eccellenza. Per il resto, nella delicata trasferta giocherà lo stesso undici uscito battuto domenica scorsa contro la Forsempronese. Contro l’Elpidiense Cascinare la squadra allenata da mister Mobili non ha alternative, deve tornare a fare punti. Dopo tre sconfitte consecutive che hanno allontanato il Tolentino dalla vetta della classifica, un’ulteriore battuta di arresto potrebbe aprire una crisi profonda. In questo momento, valutando anche le ultime prestazioni offerte della squadra, per il Tolentino si può parlare solo di crisi di risultato e non certo di gioco. La squadra gioca discretamente, domina anche le partite ma non riesce più a segnare; anzi alla prima occasione avversaria prende gol. In questa settimana che ha preceduto la sfida di Cascinare, mister Mobili ha lavorato molto sotto questi aspetti, con la speranza di vedere subito i suoi frutti a partire della gara contro l’Elpidiense. Al termine della rifinitura il tecnico cremisi è stato chiaro: “Dobbiamo tornare subito a fare punti”. E’ stato intanto risolto il giallo della doppia designazione uscita sulle pagine ufficiali del sito dell’AIA nella giornata di venerdì scorso. A dirigere Elpidiense Cascinare-Tolentino sarà il il signor Daniele Paterna di Teramo che sarà coadiuvato dagli assistenti Marco Ballini di Macerata e Luigi Domenella di Ancona.

LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TOLENTINO: Lori, Ortolani, Capparuccia, Monteneri, Pistelli, Sabbatini, Fermani, Iommi, Iacoponi, Luca Cantarini, Marani. A disposizione: Loris Cantarini, Mazzoni, Santoni F., Ciccioli, Paparoni, Dedja, Ruggeri. All. Mobili.

(Fonte Cronache Maceratesi, Paolo Del Bello)

 

Programma Coppa Italia

coppaCOPPA ITALIA ECCELLENZA

 CALENDARIO GARE

2^ giornata: Mercoledì 09.11.2011 – ora ufficiale

MACERATESE/FORSEMPRONESE 1949 (ore 18,00) Rip.: B.NAZZARO CHIARAVALLE

TOLENTINO/MONTEGRANARO CALCIO 1965 (ore 18,30) Rip.: FERMANA

3^ giornata: Mercoledì 30.11.2011 – ora ufficiale

FORSEMPRONESE 1949/B.NAZZARO CHIARAVALLE Rip.: MACERATESE

FERMANA/TOLENTINO Rip.: MONTEGRANARO C. 1965

 

FACILE-PEC-banner-UST-200x150

fatturazione-elettronica-echo-sistemi

tkssponsors

Condividi articoli
Ascolta la partita in Diretta
 
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito