logo-youtube  Facebook

Array
Home Page

La Juventus a Tolentino: incontro di formazione

LOGO_JUVENTUSL'U.S. Tolentino incontra la Juventus F.C.

 Incontro formativo rivolto ai tecnici dell'Attività di Base dal titolo:

"La seduta di allenamento nell'Attività di Base: l'importanza della correzione".

L'incontro di aggiornamento tecnico si svolgerà simulando in campo una seduta tipo di allenamento.

Relatori dell'incontro:

Sig. Luigi Milani, responsabile Attività di Base Juventus F.C.

Sig. Alessio Pini,  istruttore Attività di Base Juventus F.C.

Mercoledì 21 dicembre 2011 - ore 17.00 - Campo "F.Ciommei" di Tolentino, Via Willy Weber snc

Ingresso libero, obbligo di accredito (per info 0733.971709)

 

Facile vittoria a Montecchio

Acquilanti_GabrieleNELLO STADIO semivuoto del Montecchio (non poteva essere altrimenti vista la situazione dei locali presentatisi con tutti giovani), il Tolentino rinnova l'appuntamento con la vittoria, stavolta per 3-0. La quinta esterna con la quale ha allungato a cinque i risultati utili consecutivi: due vittorie di fila (volendo tre con l'altra di mercoledì in Coppa a Fermo), precedute da due pareggi e da quella di Cascinare. Una rincorsa con cui ha più che dimezzato lo scarto dal vertice (era di 10 punti alla 12a) giunto ora a -4 e che l'ha portato a 27 insieme al Grottammare con sopra tre squadre prime a 31 punti. Cinque squadre in quattro punti: gran bella ammucchiata! Fuori i tre squalificati (Fermani, Ortolani e Melchiorri), coach Roberto Mobili, sostituito per squalifica da Ciccioli, ha rimesso Pistelli in difesa con Loris Cantarini e Mazzoni (curiosità: entrambi in campo da quattro gare di campionato, cinque con la coppa, non hanno mai perso) e con Capparuccia e Monteneri. Quindi, con Luca Cantarini (autore di una doppietta) e Marani (terzo centro stagionale) in attacco e in mediana Iacoponi, Sabbatini e Iommi, ha lanciato dall'inizio Aquilanti (per Ruggeri) al riesordio in cremisi dopo la breve parentesi in Coppa. "Che potessimo imporci – commenterà il tecnico - ci poteva anche stare, ma nel primo tempo non siamo andati molto bene rispetto alle due precedenti gare, che sono state importanti, come del resto considero molto importante questa. Ci siamo però sbloccati e nella ripresa s'è fatto meglio". 

(Fonte: Il Resto del Carlino, Carlo Simonetti) 

 

Tolentino, buon momento per le cinque squadre del settore giovanile

Tolentino_JunioresTOLENTINO. Buon riscontro in questo primo scorcio di stagione per le cinque squadre del settore giovanile cremisi. La Juniores (foto) guidata da mister Ciccioli dopo un avvio stentato si è avvicinata al gruppo di testa che ora dista solo quattro punti, ma con l'orgoglio di avere molti suoi giocatori nel gruppo della prima squadra (diverse gare da titolare per il giovanissimo '95 Lori). Gli Allievi di Gianferro(che nell'ultima giornata ha prestato un altro '95 in prima squadra, il giovane difensore Paoloni) lottano con la Vis Macerata per il primo posto nel girone eliminatorio, con la qualificazione in cassaforte e una differanza reti eccellente. Gli Allievi di Morresi solitari al primo posto nel campionato cadetto con tutte vittorie, un pari e una sconfitta. Primo posto anche per i Giovanissimi di Ripani che prorpio ieri ha vinto con la diretta concorrente Corridonia per 5-0. Soddisfazione per i Giovanissimi Cadetti di mister Procaccini con tutte vittorie nelle gare fin qui disputate. Oltre ai freddi numeri il settore giovanile ha messo in mostra anche diversi ragazzi seguiti da molte società professionistiche. Grande soddisfazione anche per la Scuola Calcio (Esordienti, Pulcini e Piccoli Amici) che annovera più di duecento tesserati e risulta essere la più numerosa della regione Marche.

(Fonte: Quelliche.net)

 

FACILE-PEC-banner-UST-200x150

fatturazione-elettronica-echo-sistemi

tkssponsors

Condividi articoli
Ascolta la partita in Diretta
 
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito