logo-youtube  Facebook

Array
Home Page

Condoglianze

 fiocco neroIl Presidente dell'U.S. Tolentino 1919, i dirigenti ed i tesserati tutti esprimono il più sincero sentimento di vicinanza a Fabio Mazzocchetti ed ai suoi familiari in questo momento di immenso dolore per la scomparsa del caro padre Enrico.

Leggi tutto...

 

Presentazione Mister Zaini

Il riassunto dell’intervento del presidente Marco Romagnoli apre la conferenza stampa:

“Ringrazio la vecchia dirigenza per quello che ha fatto fino ad oggi, ripartiamo con un assetto nuovo con diversi innesti importanti in società e con un ritorno alla guida tecnica di mister Zaini. Il momento economico della società non è facile, il budget a disposizione del direttore sportivo Crocetti è limitato ma il nostro obbiettivo è di creare una squadra giovane e che sicuramente ci farà divertire. Sappiamo che non sarà semplice ma il nostro obbiettivo primario è la valorizzazione dei giovani e condurre un degno campionato d’eccellenza.”

Parola a mister Zaini:

Mister e presidente

Ringrazio società per me è come tornare a casa qui sono stato solo per una stagione ma meraviglioso sotto tutti punti vista, tecnico e umano. Il mio impegno sarà di cercare a tutti i costi e tutti i modi di valorizzare il progetto che abbiamo quello di valorizzare i giovani mi riesce facile ma non lo è. L’obbiettivo primario è una Salvezza tranquilla come base per i lavori futuri. Ringrazio la società per avermi permesso di portare mio fratello che può essere molto utile per la crescita dei nostri ragazzi avendo un passato da giocatore professionista e per avermi messo a disposizione uno staff di persone validissime e di avermi fatto collaborare per allargare lo staff che è fondamentale per questo tipo i lavoro. Già stiamo lavorando per organizzare il lavoro dal
Di Luglio.
C’è molta motivazione, sarà il nostra forza in campo, le mie squadre non si arrendono mai, ed intendo trasmettere questa mentalità ai miei ragazzi.
Tolentino mi ha dato tanto come allenatore e come persona, sono molto contento di essere tornato, non sarà semplice troveremo molti ostacoli, dovremo essere forti e superarli insieme senza lasciarsi andare. Credo che riusciremo a farlo, ho visto in torno a me persone buonissime, siamo sulla buona strada.”

Parla il DS Giorgio Crocetti:

“Ringrazio mister Passarini e i ragazzi dello scorso anno, quest’anno sarà anno zero, do il benvenuto a mister Zaini, che ha una preparazione di categorie più alte, e a tutto lo staff. Le caratteristiche della squadra che andremo a costituire avrà un età media molto bassa, ed è per questo motivo che abbiamo scelto mister zaini, questo dipende ance dal poco budget a disposizione ma ci stiamo movendo per costruire una buona squadra. Per quanto riguarda il mercato nei prossimi giorni abbiamo degli incontri con i così detti big, per i giocatori presi fino ad oggi non è stata la spinta economica a far accettare il Tolentino ma le idee della sociatà e il blasone che essa porta, perché il Tolentino calcio non è una qualsiasi società di calcio e tutti ce lo riconoscono e questo mi rende orgoglioso. Per completare la rosa ci vorrà tempo e pazienza ma sono sicuro che siamo sulla buona strada”.

Leggi tutto...

 

Davide Carloni e Leonardo Lanzi in Cremisi

L’U.S. Tolentino 1919 comunica di aver trovato l’accordo per l’arrivo in maglia Cremisi per la stagione 2017/2018 del difensore centrale classe 1996 Davide Carloni ed il centrocampista anche lui classe 1996 Leonardo Lanzi.

Inoltre la società comunica di aver trovato l’accordo con il nuovo preparatore del portiere Mauro Marsili.

Davide Carloni nell’ultima stagione ha militato in eccellenza con la maglia del Marina, in precedenza in eccellenza ha indossato le maglie di Biagio Nazzaro e Vigor Senigallia in serie D con la maglia del Fano.

Carloni“Sono molto contento di essere arrivato in una società – dichiara Carloni dopo l’accordo- con una storia così importante, che sta svolgendo dei campionati così importanti lottando sempre per traguardi ambiziosi, sono qua perché è una società molto organizzata con un progetto ben preciso e per poter dare il massimo contributo al conseguire i risultati prefissati! Mi auguro che sia un anno pieno di soddisfazioni anche perché di piazze così con questo seguito in eccellenza ce ne sono davvero pochissime”.

Leonardo Lanzi nella scorsa stagione al Petrignano in Eccellenza dove ha collezionato 29 presenze condite da un gol, nella stagione 2015/2016 Lanzi inizia con la Civitanovese a settembre si trasferisce alla Pergolese dove colleziona 10 presenze a Dicembre si trasferisce al Fabriano Cerreto chiudendo la stagione con 18 presenze. Nelle stagioni 2013/2015 complessivamente chiude con 20 presenze e un gol con la maglia del Matelica.

 

Le prime parole di Lanzi come giocatore Cremisi:Lanzi “Ho accettato di venire a Tolentino dopo che il direttore e il mister che già conoscevo mi hanno chiamato ogni singolo giorno da metà giugno anche per più volte volendomi portare con loro. Ho scelto questa gran bella piazza, che già conoscevo per averci giocato contro, per l'entusiasmo, ma soprattutto per averne sentito parlare da compagni di squadra sulla sua storia e la sua filosofia di calcio, di com’è considerato e vissuto. La persona che mi ha dato lo stimolo in più è stato il mister, noi due abbiamo fatto una scommessa e voglio portarla a termine! Spero di ripagare la sua fiducia, quella del direttore e soprattutto dei tifosi, che imparerò a conoscere perché si meritano tanto”.

La reazione a caldo di mister Marsili: “È con molto entusiasmo che ho colto l'occasione di tornare a far parte di questa importante società che in passato mi ha visto crescere ed esordire in prima squadra da giocatore. Ora torno nella veste di allenatore dei portieri sperando di trasmettere ai ragazzi la mia stessa passione  per questo fondamentale ruolo e di riuscire ad aiutarli a crescere e migliorare”.              

   

Leggi tutto...

 

FACILE-PEC-banner-UST-200x150

fatturazione-elettronica-echo-sistemi

tkssponsors

Condividi articoli
Ascolta la partita in Diretta
 
 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito