logo-youtube  Facebook

Array
Home Page Formazione Area Regolamentare

Area Regolamentare

Regolamento Scuola Calcio  U.S. Tolentino 1919

  1.  Partecipazione agli allenamenti
    Rispettare gli orari. Presentarsi sempre con gli indumenti necessari dati in dotazione. In caso di mancanza di qualche indumento va richiesto in segreteria. In caso di impedimento avvisare tempestivamente l’allenatore, la segreteria e per chi usufruisce del trasporto informare in tempo utile l’autista. Tutti devono collaborare al ritiro delle attrezzature usate durante gli allenamenti, riponendole in modo consono negli appositi spazi. Rispettare le attrezzature, gli spogliatoi, le docce (che vanno utilizzate in maniera controllata) e tutti i materiali in uso per gli allenamenti e le partite. Evitare di sporcare i locali in uso, utilizzando gli appositi cestini per i rifiuti.
    2.    Giornate di gara
    Gli atleti che non partecipano agli allenamenti, di norma, non verranno convocati alle gare. Al termine dell’ultimo allenamento settimanale i ragazzi dovranno consultare le convocazioni per le gare, sincerandosi dell’orario e del luogo del ritrovo, firmando per presa visione, la convocazione. In caso di legittimo impedimento, anche di seguito sopraggiunto, vi è l’obbligo di avvertire l’allenatore o il dirigente accompagnatore. Presentarsi sempre in divisa ufficiale.
    3.    Comportamento
    L’educazione ed il Fair Play sono per la scuola calcio del Tolentino elementi inalienabili. La Società fonda su questi principi la propria attività. Il rispetto dell’arbitro, dei dirigenti, e sia dei compagni che degli avversari, è da ritenersi di fondamentale importanza. Salutare sempre allenatori, dirigenti, e compagni atleti in ogni situazione. Evitare di gesticolare, reclamare e fare gesta di stizza. Presentarsi in campo con la divisa da gioco in ordine tenendo un comportamento decoroso. Rispettare le strutture e i materiali (in trasferta come in casa). Restituire sempre e in maniera corretta il materiale ricevuto per le gare. Fare attenzione all’alimentazione.
    4.    Disposizioni generali
    Sono vietati scherzi e atti di bullismo, che possono provocare risentimenti, nonché gesti inconsulti. Partecipare alle gare ufficiali della prima squadra, attaccamento e passione per i colori sociali. Per evitare di smarrire capi di abbigliamento sportivo, si consiglia di scrivere sull’etichetta il proprio nome. Non lasciare valori negli spogliatoi ed adottare tutte le possibili cautele necessarie a prevenire smarrimenti ed indebite sottrazioni.
    5.    Per i genitori
    Evitare di introdursi negli spogliatoi sia durante gli allenamenti che durante le partite (ad eccezione dei bambini della categoria Piccoli Amici). Evitare di rivolgersi agli istruttori durante gli allenamenti o le gare, indirizzandosi per qualsiasi chiarimento al Responsabile Tecnico o al Dirigente Responsabile. Lasciare vivere al ragazzo la propria esperienza senza essere invadenti nel loro sport. Mantenere un comportamento decoroso e sportivo sulle tribune e ai bordi del campo. Partecipare alle riunioni e agli incontri di formazione.
    6.    Responsabilità per la maglia che si indossa e i valori che rappresenta


U.S. Tolentino 1919 A.s.d.

 

pdfDiritti e doveri calciatori e regolamento calcio a 11699.97 KB

 

Protocollo sanitario

Premessa
L’U.S. Tolentino 1919 ha a disposizione uno staff sanitario che comprende tutte le figure professionali utili ad una sana crescita del ragazzo e al suo controllo. Il medico sociale è il Dott. Stefano Gobbi
Lo staff sanitario è composto, oltre dal medico sociale, dall’ortopedico Dott. Leonardo Pasotti, dal biologo nutrizionista Dott. Luca Belli, dalla psicologa Dott.ssa Leonora Leonori, dal responsabile del gruppo di fisioterapisti Marino Pelusi e dai massaggiatori Mario Broglia e Tonino Santarelli. Inoltre la società è convenzionata con il centro di medicina dello sport “Terme Santa Lucia” e con il centro riabilitativo “Santo Stefano”. La convenzione con il centro “Santo Stefano” è rivolta a tutti i tesserati con estensione ai loro familiari.

Infortuni e percorso riabilitativo
La società affida allo staff medico il monitoraggio e la riabilitazione degli infortunati secondo un iter stabilito. L’infortunato, segnalato dall’allenatore o dal preparatore fisico, sarà esaminato in prima istanza dal massaggiatore o dai fisioterapisti, almeno uno sempre presente al campo di allenamento, e poi questo indirizzerà il tesserato nella struttura o dallo specialista più adeguato. La segnalazione dell’infortunio sarà presa in carico nel breve periodo dallo specialista di riferimento; di seguito gli esami e le cure necessarie per un rapido recupero attraverso i preparatori fisici e i fisioterapisti a disposizione della società.
Qualsiasi decisione diversa dai protocolli e dalle indicazioni degli specialisti della società, sarà a carico dell’atleta sia in termini di responsabilità sull’evoluzione clinica della patologia, sia in termini economici.

Prescrizioni farmacologiche
In caso di eventuale assunzione di farmaci sarà direttamente il medico sociale a prescrivere sia la formulazione che il dosaggio farmacologica.

Certificazione medica sportiva
Il centro medico “Terme Santa Lucia” garantirà il servizio delle certificazioni mediche per attività agonistica, e le stesse saranno a carico della società.

Lotta al doping
L’U.S. Tolentino 1919 vieta la somministrazione o l’assunzione di farmaci o sostanze biologicamente o farmacologicamente attive non giustificate da condizioni patologiche ed idonee a modificare le condizioni psicofisiche o biologiche dell’organismo al fine di alterare le prestazioni agonistiche degli atleti,

U.S. Tolentino 1919 A.s.d.

 

 

 

Banner prometeo-200x200

FACILE-PEC-banner-UST-200x150

siti web tolentino

fatturazione-elettronica-echo-sistemi

tkssponsors

Condividi articoli

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito